venerdì 8 gennaio 2010

Memories - Parte 1

86 ... 87 ... 88 miglia all'ora ... BBBOOOMMMMM!!!!
...
Eccoci tornati ad una London piena di neve dopo le nostre vacanze di Natale trascorse prima a New York e poi in Italia.



Deve esserci stata un' anomalia ai sistemi dei circuiti spazio-temporali ... perche' il tempo durante le vacanze ha avuto una velocita' doppia rispetto alla normale linea temporale?
Einstein non saprebbe spiegarlo nemmeno con la relativita'!! Grande Giove!!

Vogliamo condividere con voi alcune immagini del passato 2009 nella Grande Mela.




("New York, New York" - cantata da Liza Minelli)

12 commenti:

Tiziana ha detto...

Anche noi abbiamo avuto la strana sensazione che il tempo sia passato troppo in fretta e tutto ci appare come un sogno: l'arrivo, l'aver passato con voi un tempo gioioso durante le feste e infine la partenza. "Vivi l'attimo" e noi l'abbiamo vissuto in pieno.
Che brividi rivedere le foto di New York con il sottofondo della voce di Liza Minelli.....
Vi ringraziamo di essere venuti a trovarci e con il sistema spazio-temporale vi mandiamo tutto il nostro amore.

PAOLA ha detto...

Carissimi, la vostra visita ci ha veramente reso felici e abbiamo goduto di ogni momento passato insieme!! Tornate presto!
bacioni

Chiara ha detto...

New York.. NEW YOOOOORK!!!

Mi permetto di fare una piccola continuazione della vostra storiella:
"Doc!! Doc!!! Dove sei? Abbiamo un problema!!" - "Che succede? Avanti su!!" - "Doc! Eccoti! Beh ecco... Guarda quel... 'COSO' ... nella macchina che pulsa.. Che significa?!" - "Per tutti i fulmini! Mi sono dimenticato di collegare il cavo di trasferimento principale!!" - "E che significa questo Doc?!" - "Ragazzo, senza il cavo di trasferimento principale collegato noi siamo arrivati qui in Canada, ma non sarà permanente!!! Non possiamo rimanere qua quanto vogliamo!! Capisci??" - "NO nn capisco! Che succederà adesso??" - "Ragazzo, tra 14 giorni la macchina ci riporterà indietro! In Italia!! E se noi tra ESATTAMENTE 14 giorni ce la lasciamo sfuggire, svaniremo nel nulla!!!" - "E allora Doc, cos'hai in mente di fare? Hai qualche idea? Puoi cambiare qualcosa??" - "No.. Non si può fare niente.......... Dobbiamo tornare in Italia!!" (Intanto entrambi pensano: EVVIVAAAAA!!!)

ciaooo!! =)

Carlo ha detto...

STUPENDO!!!! CHE VOGLIA DI ANDARCI!!!
ASPETTO CON ASNIA LA PARTE 2, CIAO!!!!

Anonimo ha detto...

E' SI QUESTI GIORNI SONO PASSATI IN FRETTA ! E X ME SONO STATI ANK TROPPO POCHI !

CIAOOOO DA MONICA ! :) :) :)

Irmy ha detto...

Ciao Carissimi,

anche da parte mia un GRAZIE grandissimo, che avete festiggiato il 'mio' Natale (per quelli, che non lo sanno: Per noi in Germania è la sera e la notte del 24 la grande festa!) a casa nostra e ovviamente anche un Grazie ai tuoi genitori, Irene, che anche loro si hanno preso il tempo di festiggiare qui con noi!

Vi auguro, che il tempo anche in Canada passa in doppia velocità in modo che ci vediamo presto!

Un forte abbraccio e tanti baci
Irmy & Co.

Marzia ha detto...

che bello passare un po' di tempo voi....... sigh.......
si vabbè.... ma quando tornate adesso esattamente???? ;-)
un bacione enorme!!!!

germano ha detto...

AAAAHAHAHHAA ... l'altra versione di NY NY sarebbe stata meglio Damiiiiiiiiii... altro che Liza Minelli! Allora a presto e buon proseguimento ....

chiara ha detto...

Ecco dove siete finiti!!!noi qui vi cercavamo! c'era da sistemare lo scantinato,dopo le belle feste fatte con i vostri amici,accorsi numerosi ad ogni invito.(messaggio per la Sara,ho qui ancora i tuoi contenitori.)Piu'eravamo e piu'le feste diventavano gioiose,anche se l'ambiente non era certo da 5 stelle,ci siamo comunque divertiti tanto(E'PIU'BELLO INSIEME DONO GRANDE L'ALTRA GENTE).Grazie, anche a te Irmy,anche per noi e' stato bello essere li con voi e con la piccola Rachele.Un saluto e un abbraccio a presto papa' mamma Michele Giorgio duuuuuuuuuuuuuuuuu

Anonimo ha detto...

Pensate ai bei momenti, alla brevità ma soprattutto all'intensità ovvero al bicchiere mezzo pieno, altrimenti vi ... intristate .. intririristite .. intrestrereste .. INSOMMMA DIVENTATE TRISTI! E poi la Delorean è una macchina del tempo. Per i viaggi spazio-temporali serve una Ferrari 612, il doppio dei gigawatt e 176 miglia orarie. Avete rischiato di creare un universo parallelo in cui Damiano sarebbe il nuovo leader dei Nirvana, Irene avrebbe l'età della Montalcini, Don Roberto Papa per davvero, Irmy cancelliera al posto della Merkel, Gianni capo dell'anonima sarda ed io fondatore di una setta ispirata a Playboy. Per cui è andata bene....molto bene!!!!

Ciao.
Pasquale.

Anonimo ha detto...

Ciao Irene e Damy,
pensa siete partiti da pochi gg e già sembra un eternità!
passare le vacanze con voi è stato bellissimo, xk i vostri racconti del Canada mi hanno dato una carica per ripartire con la solita routine scolastica, xk io sono come le pile e quindi ho bisogno al + presto di voi per rifarmi della vostra energia ed entusiasmo.
Un bacione, a presto!
Vostra cugi
$ar@

Bia ha detto...

joe and i love new york...and it looks as if we did many of the same things.

our favorite was ellis island, although i also like the tour of the united nations (did you go there?)

i assume you saw mary poppins on broadway?

fao schwartz...fabulous. did you see the entire floor devoted to barbie?

i hope you're staying warm!