mercoledì 23 giugno 2010

Avventura in campeggio


Sentiam nella foresta:

il cuculo cantar ...
i lupi ulular ...
gli orsi il cibo cercar ...

non e' una canzone popolare degli alpini ...
noi di notte li abbiamo sentiti per davver !!

5 commenti:

Tiziana ha detto...

Il cuculo cantar
i lupi ulular
gli orsi il cibo cercar
il serpente strisciar...

questa sì è avventura.
Foto bellissime e natura stupenda, adesso capisco perchè le tende si chiamano "canadesi".
Spero che il falò sia rimasto acceso tutta notte e che in giro ci sia stato qualche ranger a cavallo.
Ciao!!

Chiara ha detto...

eh, mamma, tu non lo sapevi ma.... c'ero io lì a cavallo che sorvegliavo la zona!! e, così, hanno passato una notte tranquilla.... e il tragitto verso il......ehm, bagno...... era sempre libero e pulito!! sinceramente alle 3 di mattina stava per avvicinarsi un branco di lupi famelici, ma la "Gnigni" li ha scacciati con coraggio!! (ahah.. che battuta......)
a parte gli scherzi, avete vissuto proprio un'esperienza indimenticabile! bravi ragazzi!! =)

Irmy ha detto...

Ciao Irene, ciao Damiano,
avete soddisfatto abbastanza veloce le mie lamentele che non ci sono News dalla Canada sul Blog!

Ma siete stati veramente in un campeggio (forse era ancora chiuso) … non si vede nessun altra tenda se non le vostre o c’è per ogni tenda una piazzola di 1.000 mq.
Io conosco solo quelle piazzole italiane, che sono grande al massimo circa 20 – 25 mq per una tenda e i vicini sono a volte anche troppo vicini. Ma c’è comunque 1 vantaggio … nei campeggi italiani non si sente ne lupi ne orsi … ci sono solo le piccole zanzare tigre!

Irmy & family

Carlo ha detto...

Cavolo! ma che posti vi beccate voi due?!!? dev'essere stata proprio una bella esperienza, beati voi.....
P.S. Novità in vista, se tutto va bene a gennaio sono papà!!!! ciao ragassi!!!

Marzia ha detto...

Ci mancavano le foto del gruppo intorno al fuoco la sera a mangiare i mashmallow.... e poi era fatta!!! Da film!!!!
un bacioneeeeee